Vacanze in Abruzzo - ItaliaGuida

Montagna estiva: Anversa degli Abruzzi e Barrea

 

Anversa degli Abruzzi

Anversa degli AbruzziDalla Valle Peligna verso Scanno il percorso stradale è affascinante. Si attraversano le Gole del Sagittario. Il profondo canyon scavato nel corso di millenni dal fiume Sagittario è un’opera naturale di grande suggestione e bellezza. Qui è stata istituita l'Oasi protetta WWF che ha valorizzato un tratto di territorio unico come quello delle sorgenti di Cavuto. L’antico borgo medievale di Anversa degli Abruzzi è determinato da una cinta esterna di case, costruite di solito sopra dirupi, che delimitano il vecchio centro abitato su cui emergono le vestigia del Castello Normanno.

Ben visibili dalle Gole le “Case dei Lombardi”, edifici a schiera opera di maestranze settentrionali attive nella regione tra la seconda metà del 1400 e la fine del 1600.
Posta a 575 metri d’altezza, con circa 440 abitanti, Anversa è nell'esclusivo Club dei "Borghi più belli d'Italia" e dal 2002 fa parte del Parco letterario “Gabriele D’Annunzio”.

Centro di antica origine, noto un tempo per la produzione di terrecotte, laterizi, gesso, e dove da alcuni anni è stato aperto un laboratorio per la lavorazione della ceramica, conserva importanti monumenti tra cui: la chiesa della Madonna delle Grazie, del XVI secolo; la chiesa di San Marcello, con il portale gotico; l’alto rudere della torre d’avvistamento del castello, edificato dai Normanni del XII secolo con lo scopo di controllare uno degli accessi meridionali alla Valle Peligna.

Il castello fu a lungo dimora dei Conti di Sangro e successivamente dei Belprato che lo abbellirono e vi ospitarono studiosi e intellettuali. La rocca dei Sangro è divenuta famosa per l’ambientazione della tragedia dannunziana “La fiaccola sotto il moggio”. Tipici sono i vicoli interni e i sottopassaggi voltati ad arco ricavati tra le case.

La frazione di Castrovalva, posta in posizione dominante di fronte ad Anversa sul lato destro delle Gole, feudo indipendente nell'antichità, costituisce un esempio di insediamento di crinale assai conservato e merita senz'altro una visita.

Info: COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI Piazza Roma, 10 - 67030 ANVERSA DEGLI ABRUZZI (AQ)
Tel. 0864 49115 – 49364 Fax 0864 490930
Info: Ufficio della Riserva Tel. 0864.49587 - Fax 0864.49504
http://www.comune.anversa.aq.it/
info@comunedianversa.it

 

Barrea

Il comune di BarreaBarrea, un piccolo borgo di montagna, sorto a ridosso di un monastero arroccato su uno strapiombo del fiume Sangro, é uno dei principali comuni del Parco Nazionale d'Abruzzo. Nella lista dei "Borghi autentici d'Italia", questo centro del Parco domina una valle molto bella, fatta d’azzurro e di verde, il colore del cielo e del lago e delle foreste di faggio e di pino. Un angolo di natura che sembra uscito da un antico racconto.

Tutt'intorno una corona di montagne solenni che culmina nei 2249 mt. del Monte Greco. Una natura selvaggia, meravigliosa, che comprende forme di vita preziose. Il centro storico presenta un impianto urbanistico unico: case, palazzi e chiese di pietra, il colore dei coppi sui tetti, stradine selciate che salgono e scendono: come un percorso di silenzio che racconta la storia di questa comunità.

Nell'antico borgo si possono ammirare alcuni edifici di pregio architettonico, tra cui: il CASTELLO risalente al XII sec., una costruzione fortificata detta 'STUDIO', edificata da Padre Azzone nel 1081, e la splendida PARROCCHIALE DI S. TOMMASO, fondata nella seconda metà del XIII sec., al cui interno si trovano altari di stile barocco, affreschi di Paolo Gamba e Pio Silvio Ercoli, ed un prezioso Crocifisso del sec. XVIII.

Dal centro abitato o poco fuori di esso partono itinerari naturalistici che permettono di raggiungere, con vari livelli di difficoltà, le mete più importanti di questo angolo del Parco: il Lago Vivo, il Rifugio di Forca Resuni, il Lago Pantaniello.

Il soggiorno, consigliato in ogni stagione a tutti gli amanti della natura per ritemprare lo spirito, ammirare paesaggi straordinari e misurarsi con la montagna abruzzese, è reso più confortevole e godibile dalle molteplici strutture turistiche che consentono di apprezzare ospitalità e sapori di questa terra forte e generosa e della sua gente semplice e cordiale.

Una località della montagna abruzzese dove soprattutto la vacanza estiva offre la possibilità di riposo e di praticare attività all'aria aperta, immersi nel verde in un ambiente lontano dallo stress della quotidianità.

Info:
Comune – Via Palombara Nuova, 1 Barrea (AQ)
Tel. 0864.88114 –88268 Fax 0864.88204
sindaco@comune.barrea.aq.it http://www.comune.barrea.aq.it

Info:
Ufficio di Zona - Pro Loco Barrea via Roma Tel. 0864 88227 E-mail prolocobarrea@tiscali.it
Orario di apertura: dalle 9:00 alle 13:00 dalle 16:00 alle 20:00
Info: Presidio APT/Informazione e Accoglienza Turistica – Via Principe di Napoli – 67032 Pescasseroli (AQ)
Tel. 0863.919461 0863.910097 Fax 0863.910461 presidio.pescasseroli@abruzzoturismo.it
 

Alto pagina

Notizie

Le meravigliose città dell'Abruzzo tra arte e cultura

I meravigliosi e suggestivi Borghi dell'Abruzzo

Visita ai parchi regionali e nazionali dell'Abruzzo: vacanze e natura

Vacanze in Montagna, il meraviglioso paesaggio dell'Abruzzo

Tradizione e folclore: artigianato abruzzese. Vacanze culturali

Vacanze gastronomiche in Abruzzo: prodotti tipici regionali

Itinerari turistici: vacanze e avventura in Abruzzo

Splendide zone archeologiche dell'Abruzzo: vacanze culturali

Percorsi di fede: luoghi turistici e punti di interesse in Abruzzo

Ricettività in Abruzzo

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Abruzzo - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.