Vacanze in Abruzzo - ItaliaGuida

Ferie e villeggiatura a Civitella del Tronto: le tue vacanze in Abruzzo

Panorama di Civitella del TrontoNell’alto Abruzzo, in provincia di Teramo, ai confini con le Marche; un tempo sentinella di confine invalicabile del Regno di Napoli.
È arroccata su di una collina a 589 m. s.l.m., da dove lo sguardo spazia su un panorama di grande respiro che offre, quasi a portata di mano, il massiccio del Gran Sasso d'Italia e l'Adriatico.

Il suo ingresso nell’esclusivo Club dei "Borghi più belli d’Italia" è un riconoscimento alla bellezza architettonica di uno dei borghi tra i più interessanti della regione. Cittadina aristocratica, ricca d’arte e di cultura, può vantare un passato di grande importanza storica. Per la sua posizione strategica assunse, infatti, una specifica funzione militare diventando il più rilevante baluardo del Regno delle due Sicilie.

In effetti Civitella è nota soprattutto per la fortezza che si presenta come una delle più imponenti opere d'ingegneria militare. Posta ai confini del regno di Napoli con lo Stato Pontificio, ha avuto nei secoli scorsi una grande valore strategico. Costruita in più tappe, a partire dal XVI secolo, è legata ai numerosi episodi d'armi che i suoi difensori sostennero fino al 1861.

Dopo l'unità d'Italia la fortezza fu smantellata e lentamente andò in rovina, solo negli anni settanta vennero iniziati i lavori di restauro ultimati nel 1983. Nel 1998 è stato ultimato anche il museo contenente armi antiche e mappe della zona.

In Europa è la seconda fortezza per grandezza: si estende per 500 metri di lunghezza e copre una superficie di 25.000 mq. con mura di cinta molto spesse ed inclinate, con tre camminamenti, due piazze d'armi, magazzini, cinque cisterne, alloggi per i soldati e nel punto più alto il Palazzo del Governatore, dotato di magazzini e di una propria cisterna.

Vi erano poi una cappella dedicata a Santa Barbara e la chiesa di San Giacomo.
La Fortezza domina il sottostante borgo, che conserva numerosi edifici medievali e rinascimentali racchiusi entro le mura, che si affacciano sullo stretto reticolo viario del paese e caratterizzano il centro cittadino.

Sull’antica porta (sec. XIII), detta Porta Napoli, dopo la piazzetta Bel Vedere, è posto lo stemma della città, raffigurante 5 torri. All'interno del paese tre interessanti chiese: quella di San Francesco (sec. XIV), San Lorenzo (sec. XVI), sede del Museo Parrocchiale, e Santa Maria degli Angeli. Civitella del Tronto è nel parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga e il suo territorio offre la possibilità di interessanti itinerari naturalistici.

Info: Cooperativa Progetto Fortezza e Territorio Sede Amministrativa: Piazza Filippi Pepe - 64010 Civitella del Tronto (Te)
Tel. 0861/91588 oppure 333/9030360

Informazioni sul materiale: info@fortezzacivitella.it
Informazioni sul sito: webmaster@fortezzacivitella.it
SITO INTERNET WWW.FORTEZZACIVITELLA.IT
E-MAIL INFO@FORTEZZACIVITELLA.IT

Info: Pro Loco 328.7137847 – 3923339831
 

Alto pagina

Le meravigliose città dell'Abruzzo tra arte e cultura

I meravigliosi e suggestivi Borghi dell'Abruzzo

Visita ai parchi regionali e nazionali dell'Abruzzo: vacanze e natura

Vacanze in Montagna, il meraviglioso paesaggio dell'Abruzzo

Tradizione e folclore: artigianato abruzzese. Vacanze culturali

Vacanze gastronomiche in Abruzzo: prodotti tipici regionali

Itinerari turistici: vacanze e avventura in Abruzzo

Splendide zone archeologiche dell'Abruzzo: vacanze culturali

Percorsi di fede: luoghi turistici e punti di interesse in Abruzzo

Ricettività in Abruzzo

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Abruzzo - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.